CFR


Solo per mercati fuori dallo spazio economico europeo (SEE).

Le unità di recupero CFR sono caratterizzate da ridotte dimensioni e facilità di montaggio e permettono di coniugare il massimo comfort ambientale con un sicuro risparmio energetico.

Negli attuali impianti di condizionamento e trattamento dell’aria è necessario creare una ventilazione forzata che comporta tuttavia l’espulsione dell’aria trattata, determinando un notevole consumo energetico ed un aumento dei costi. La serie  CFR intende risolvere questi problemi utilizzando un recuperatore di tipo statico, del tipo a piastre di alluminio, con flussi aria mantenuti separati da apposita sigillatura; questo sistema permette di risparmiare più del 50% dell’ energia che altrimenti andrebbe persa.

Queste unità, che si integrano in maniera ottimale ai tradizionali sistemi realizzati con ventilconvettori, radiatori e unità di condizionamento, funzionano sia in regime invernale che estivo.

La serie CFR è composte da nove modelli che coprono un campo di portate da 300 m3/h a 5.130 m3/h. È possibile scegliere tra quattro configurazioni.

Le elevate pressioni statiche disponibili permettono il montaggio di canali, consentendo l’estrazione o l’immissione dell’aria su più ambienti.

I modelli della serie CFR possono essere forniti in abbinamento ad un sistema di ionizzazione dell’ aria denominato BIOXIGEN®.

Tale sistema, unico nel suo genere, ha lo scopo di sanificare e deodorizzare l‘aria e le superfici della macchina, delle canalizzazioni e degli ambienti confinati.

-

Gamma composta da 9 modelli per portate d’aria fino a 5130 m3/h, per installazione orizzontale costituite da:

• Struttura e pannelli in lamiera Aluzink; isolamento termoacustico in polietilene/poliestere con spessore medio di 20 mm; accessibilità ai componenti di ordinaria manutenzione dai lati.

• Filtri sintetici a pannello in classe di efficienza ISO 16890 COARSE 50% su entrambi i circuiti aria; in forma opzionale, filtri ePM1 55% di tipo compatto.

• Recuperatore aria a flussi incrociati con piastre in alluminio, estraibile dal basso.

• Vasca di raccolta condensa in ABS. Attacco scarico condensa dal basso.

• Ventilatori centrifughi a doppia aspirazione direttamente accoppiati a motore elettrico a singola/multipla velocità.

• Morsettiera a bordo macchina per agevolare i collegamenti elettrici ed il controllo dei ventilatori.

-