CFR-PHE+


Le unità di rinnovo dell’aria delle serie CFR-PHE+ sono caratterizzate dall’adozione di uno speciale scambiatore aria-aria in carta con flussi incrociati. Ciò permette di evitare, o comunque ridurre notevolmente, l’impiego di sistemi di post-trattamento dell’aria di ricambio, con quello che ne consegue a livello energetico ed impiantistico.
Le unità della serie CFR-PHE+ destinate ad applicazioni a controsoffitto o similari, consentono ampie configurazioni di impianto e dispongono di ventilatori standard che possono essere sostituiti, in alternativa, dai corrispondenti a tecnologia EC (opzionali). Esse dispongono come standard di filtri compatti con efficienza F7 sul flusso di rinnovo ed M5 sul flusso di espulsione.
Queste unità si integrano in maniera ottimale ai tradizionali sistemi di riscaldamento/condizionamento ambientale, siano essi dislocati in serie od in parallelo.
La serie CFR-PHE+ è costituita da sette modelli, esclusivamente in versione orizzontale, per coprire un fabbisogno di ventilazione da 400 a 4000 m3/h.
Ogni modello è disponibile in due configurazioni.
I modelli della serie CFR-PHE+ possono essere forniti in abbinamento ad un sistema di ionizzazione dell’ aria denominato BIOXIGEN®.
Tale sistema, unico nel suo genere, ha lo scopo di sanificare e deodorizzare l‘aria e le superfici della macchina, delle canalizzazioni e degli ambienti confinati. 

-

• Ventilatori a portata costante disponibili su CFR-PHEE+ 100N - 320N.
• Installazione orizzontale a soffitto, estrazione dal basso dello scambiatore per tutti i modelli.
• Struttura a pannelli tipo sandwich sp. 23 mm in lamiera zincata all’interno e preverniciata all’esterno, con isolamento termoacustico in poliuretano iniettato con densità 45 kg/m3.
• Elettroventilatori centrifughi a doppia aspirazione e motore elettrico direttamente accoppiato, a più velocità; su CFR-PHEE+ motori elettrici ad alta efficienza a tecnologia EC.
• Sezioni di filtrazione costituite da filtri compatti a celle con media in polipropilene a bassa perdita di carico, estraibili lateralmente, in classe di efficienza ISO 16890 ePM1 55% nel flusso di rinnovo ed ePM10 55% nel flusso di espulsione.
• Pressostato segnalazione filtri sporchi integrato.

-

Portata